Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Respira il fumo fuoriuscito dal camino e si sente male: 62enne trasferito a Careggi

L'episodio è avvenuto ieri sera, 11 novembre, alle 23.30 circa. A richiedere l'intervento dei soccorsi è stato il figlio

Ad intossicarlo, forse, è stato il fumo proveniente dal fuoco del camino e che in breve tempo avrebbe riempito la stanza dove si trovava.
Attimi di concitazione per un 62enne di Sansepolcro che ieri sera è stato trasferito all'ospedale di Careggi in codice rosso a causa di un'intossicazione da monossido di carbonio.
E' quanto accaduto attorno alle 23.30 all'interno di un'abitazione del capoluogo della Valtiberina.

A richiedere l'intervento del 118 e dei vigili del fuoco è stato il figlio del biturgense che, accortosi della situazione, ha immediatamente allertato i soccorsi.
L'uomo è stato trasferito in un primissimo momento all'ospedale di Sansepolcro e, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale fiorentino dove è stato sottoposto a trattamento in camera iperbarica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Respira il fumo fuoriuscito dal camino e si sente male: 62enne trasferito a Careggi

ArezzoNotizie è in caricamento