Giovedì, 18 Luglio 2024
Incidenti stradali Chiusi della Verna

Tragedia della strada, motociclista 61enne muore in una scarpata dopo lo scontro con un camper

Adriano Carboni viveva alla Chiassa Superiore e aveva una grande passione per la moto e per la bicicletta

Quella per la moto era una grande passione. Insieme a quella per la bicicletta. E proprio in sella alla sua Ducati Adriano Carboni, 61enne della Chiassa Superiore, ha fatto il suo ultimo viaggio. La sua vita si è spezzata in seguito ad uno terribile incidente avvenuto questo pomeriggio lungo la Sr 71, a Groppino nei pressi di Corsalone. La sua moto si è infatti scontrata con un camper e nell'impatto è finito fuori strada precipitando nella scarpata vicina. Un volo di circa 30 metri, che non gli ha lasciato scampo. 

La ricostruzione della dinamica

Stando ad una prima ricostruzione dei Carabinieri, mancavano pochi minuti alle 15 quando il camper, un Fors Chausson con targa danese e con al volante un 60enne residente nella zona, e la moto condotta da Carboni si sono scontrate. 

Il motociclista viaggiava in direzione Arezzo quando, affrontando una curva nel "saliscendi" che ha visto già in passato molti incidenti, sarebbe finito contro camper che viaggiava in direzione opposta. Carboni è uscito di carreggiata e precipitato per circa 30 metri, finendo a ridosso della pista ciclabile che corre lungo l'Arno. 

Sul posto sono accorsi i sanitari dell'emergenza urgenza e sono stati attivati automedica, blsd della Misericordia di Badia Prataglia e Pegaso 2, ma il suo volo è stato interrotto: l'uomo è deceduto sul posto.

Entrambi i veicoli sono stati sequestrati per gli accertamenti necessari. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria che è stata tempestivamente informata dai militari della stazione di Chiusi della Verna.

Il dolore della comunità della Chiassa

Carboni era molto conosciuto alla Chiassa. La sua passione per la bicicletta con il tempo lo aveva portato a diventare uno degli organizzatori di eventi ciclistici che si svolgevano nella frazione aretina. L'ultimo, il memorial "Roghi" e il memorial "Anselmo Carboni", si era disputato lo scorso 23 aprile. 

Carboni era conosciuto e stimato dai suoi compaesani. La notizia della sua scomparsa ha creato enorme commozione e l'intera comunità si stringe adesso alla moglie e alle figlie.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia della strada, motociclista 61enne muore in una scarpata dopo lo scontro con un camper
ArezzoNotizie è in caricamento