Incendi, in Casentino bruciati 6mila metri di bosco

Non si placa l’allarme per il ripetersi degli incendi in Toscana, secondo i dati diffusi dalla Regione i roghi sono stati 224 nel mese di luglio e già una cinquantina nei primi giorni di agosto. Anche ieri giornata durissima per l'organizzazione...

incendio-traiana

Non si placa l’allarme per il ripetersi degli incendi in Toscana, secondo i dati diffusi dalla Regione i roghi sono stati 224 nel mese di luglio e già una cinquantina nei primi giorni di agosto. Anche ieri giornata durissima per l'organizzazione antincendi regionale, in provincia di Arezzo diversi focolai, in particolare in Val d’Ambra in comune di Bucine un vasto incendio ha messo a dura prova la struttura operativa coordinata dal Centro Operativo Provinciale e dalla Sala Operativa Unificata Permanente presso la Regione Toscana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Anche in questa emergenza gli operatori antincendio dell'Unione dei Comuni Montani del Casentino, stanno dando il loro contributo. Alle 16 di venerdì, su richiesta del Centro Operativo Provinciale, una squadra di 9 operai (6 motoseghisti 2 operatori antincendio, un tecnico abilitato Direttore delle Operazioni di Spegnimento) è partita per la Val d'Ambra dando un importante contributo nelle operazioni di bonifica, lavorando tutta la notte

con rientro nella mattinata di sabato 5.

Negli stessi minuti giungeva un’altra segnalazione, per un incendio che si stava sviluppando a Buiano, frazione del Comune di Poppi. La pronta reazione del rimanente personale in servizio ha circoscritto le fiamme, domato l'incendio e messo in sicurezza la zona andata in fumo, un’area di circa 6000 mq. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco volontari di Pratovecchio e i Carabinieri Forestali della stazione di Bibbiena. “La piena collaborazione e sinergia tra le varie forze ha prodotto anche questa volta ottimi risultati”, viene comunicato dal servizio antincendio dell'Unione dei Comuni Montani del Casentino, e il Presidente Valentina Calbi rinnova ancora “I ringraziamenti al personale forestale tutto, che con grande professionalità e determinazione, troppo spesso rimasto in ombra, garantisce al nostro meraviglioso e prezioso territorio sicurezza e protezione”. Foto d'archivio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento