Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Il Tevere si tinge di rosso, sopralluogo dei tecnici della protezione ambientale

Il primo tratto del fiume Tevere, nella Valtiberina a cavallo tra Toscana e Umbria, si è tinto di rosso. In copertina un'immagine di ieri. Il caso è stato portato alla luce dalla Fiops, federazione italiana, operatori pesca sportiva presieduta da...

tevere-rosso

Il primo tratto del fiume Tevere, nella Valtiberina a cavallo tra Toscana e Umbria, si è tinto di rosso. In copertina un'immagine di ieri. Il caso è stato portato alla luce dalla Fiops, federazione italiana, operatori pesca sportiva presieduta da Francesco Ruscelli. Il fiume "rosso" è stato notato anche a Sansepolcro, ma ben più marcata era la colorazione nel tratto di Città di Castello e il Comune si è fatto carico dell'anomalia, contattando l'Arpa. Tra le ipotesi del fenomeno la presenza di una particolare alga. Al momento si escludono rischi per l'uomo e l'ambiente.

La nota dell'assessore all'ambiente Massetti

Restiamo in attesa dei risultati che i tecnici dell'Arpa hanno effettuato a partire da questa mattina (ieri, ndr) sul tratto di fiume Tevere interessato dalla criticità relativa al colore rosso delle acque nei diversi punti monitorati anche attraverso le campionature delle centraline. Stiamo seguendo l'evoluzione della situazione in maniera costante e continua con i tecnici dell'Arpa, le forze dell'ordine e le istituzioni competenti al fine, se necessario di poter emettere eventuali provvedimenti di carattare amministrativo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Tevere si tinge di rosso, sopralluogo dei tecnici della protezione ambientale

ArezzoNotizie è in caricamento