menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raid in villa: coppia di ladri beccata con la refurtiva in auto

L'episodio è avvenuto nel comune di Foiano della Chiana al confine con Sinalunga nella tarda serata di domenica scorsa

Beccati con la refurtiva in auto mentre scappano dopo un aver compiuto un furto in villa.

L'episodio è avvenuto a Foiano della Chiana al confine con Sinalunga nella tarda serata di domenica 7 marzo - come riporta l'edizione odierna del Corriere di Arezzo. Un uomo e una donna, 46 anni lui e 33 lei, hanno deciso di entrare in una villa, al momento disabitata, per tentare il colpo. Una volta conclusa la "visita" hanno caricato la refurtiva in auto e sono ripartiti, ma sono stati beccati dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Montepulciano. I militari dell'Arma, insospettiti da un'auto parcheggiata in un campo, li hanno aspettati lungo la strada nei pressi della villa. I due, provenienti da Montepulciano, sono stati identificati e sono risultati già noti alle forze dell'ordine. La perquisizione dell'auto ha confermato il furto appena effettuato, infatti sono state trovate cinque valige piene di vestiti, un quadro e altro materiale oltre a due piedi di porco. La refurtiva è stata riconosciuta dal proprietario e gli è stata restituita.

La coppia è stata arrestata e portata al loro domicilio in attesa della convalida, in programma questa mattina al tribunale di Arezzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento