Cronaca

Furti ai negozi Apple di Arezzo e Terni: due giovani fermati

Nella serata del 30 settembre 2015 i Carabinieri di Arezzo, insieme agli agenti della Squadra Mobile di Terni, hanno fermato due indiziati per furto aggravato. Si tratta di un 25enne e un 32enne, rumeni, senza fissa dimora. Nell’ambito delle...

furto-ikorner1

Nella serata del 30 settembre 2015 i Carabinieri di Arezzo, insieme agli agenti della Squadra Mobile di Terni, hanno fermato due indiziati per furto aggravato. Si tratta di un 25enne e un 32enne, rumeni, senza fissa dimora.

Nell'ambito delle indagini connesse ai furti di telefoni cellulari, verificatisi presso i negozi Apple il 21 settembre 2015 ad Arezzo e il 28 successivo in Terni, i Carabinieri di Arezzo hanno rintracciato i due in un prefabbricato abbandonato in via Tarlati in Arezzo e, nonostante un tentativo di fuga, sono riusciti a bloccarli immediatamente, grazie ai servizi predisposti attorno allo stabile.

Nei loro confronti è stato applicato il fermo di indiziato per il furto commesso in Umbria, mentre proseguono le indagini, al fine di acquisire gli elementi probanti circa la responsabilità dei medesimi, anche per il furto commesso in Arezzo.

Gli arrestati sono stati tradotti dai Carabinieri presso la casa circondariale di Arezzo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti ai negozi Apple di Arezzo e Terni: due giovani fermati

ArezzoNotizie è in caricamento