Cronaca

"Stretti ai familiari di Carlo e Gabriella". E' il giorno del lutto, una settimana fa la tragedia aerea

Messa a Sansepolcro con il vescovo Fontana. Raccolta fondi per la onlus Africa Tremila

E' il giorno del ricordo di Carlo Spni e Gabriella Vigiani, marito e moglie che la hanno perduto la vita nel disastro aereo in Etiopia, nei pressi di Addis Abeba. Una settimana fa la tragedia, oggi Sansepolcro ricorda i due con una messa, celebrata dal vescovo di Arezzo, e con il lutto cittadino. Ieri, intanto, un'altra celebrazione si è tenuta a Bergamo, sede della onlus Africa Tremila di cui i due biturgensi facevano parte e per conto della quale erano in missione.

Santa Messa in ricordo dei nostri tre amici volontari di Africa Tremila Onlus, Carlo con Gabriella, Matteo - scrive la onlus in una nota -. La preghiera è una occasione per stare insieme e stringerci alle famiglie in questo difficile momento. Ringraziamo tutti quelli che potranno essere presenti. Un abbraccio

La ricostruzione dell'incidente aereo

L'aereo sul quale erano saliti, un Boeing 737Max 8, dopo sei minuti dal decollo si è schiantato ad Addis Abeba. Da allora i biturgensi e i bergamaschi si sono stretti attorno ai quattro figli della coppia - Andrea, Marco, Francesco ed Elisabetta.

Non ci sarà un funerale, perché al momento Carlo e Gabriella sono dispersi e purtroppo non è possibile prevedere quanto tempo sarà necessario per recuperarne i resti. 

In occasione della funzione religiosa - ha spiegato Andrea Spini - abbiamo pensato di raccogliere fondi per la onlus che mio padre presiedeva. L'attività deve andare avanti, non si fermerà. E siamo grati a tutti coloro che hanno pensato di destinare dei fondi ad Africa Tremila.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stretti ai familiari di Carlo e Gabriella". E' il giorno del lutto, una settimana fa la tragedia aerea

ArezzoNotizie è in caricamento