Cronaca

Fallita l'azienda Ainvest di Antonio Moretti. La sentenza del tribunale di Arezzo

Sarà il pm Marco Dioni a decidere se richiedere nelle prossime settimane il rinvio a giudizio

È il tribunale di Arezzo ad aver dichiarato fallita un'altra delle società di Antonio Moretti. Ancora una volta è l'imprenditore a finire al centro della cronaca giudiziaria locale. Dopo la maxi inichiesta, avviata due anni fa e che vede indagati vari componenti della famiglia, ecco che arriva un'altra tegola. Ad essere dichiarata insolvente è stata la società Ainvest. La sentenza è arrivata lo scorso 25 settembre e potrebbe vedere Moretti e il suo braccio destro - Marcello Innocenti - alla sbarra con l'accusa di bancarotta fraudolenta. Titolare dell'inchiesta il pm Marco Dioni che in questi giorni potrebbe richiedere il rinvio a giudizio. Secondo quanto ricostruito dal magistrato, dai conti della società sarebbero stati 680mila euro. Con al dichiarazione di fallimento il reato diventerebbe bancarotta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallita l'azienda Ainvest di Antonio Moretti. La sentenza del tribunale di Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento