Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Costringeva la compagna a restare chiusa in auto, 41enne denunciato

I militari dell'Arma lo tenevano d'occhio da tempo: da quando la sua compagna lo aveva denunciato per atti di violenza e minacce nei suoi confronti. Nei giorni scorsi, un 41enne di origini marocchine, è stato nuovamente deferito e questa volta...

stalking-violenza-2

I militari dell'Arma lo tenevano d'occhio da tempo: da quando la sua compagna lo aveva denunciato per atti di violenza e minacce nei suoi confronti. Nei giorni scorsi, un 41enne di origini marocchine, è stato nuovamente deferito e questa volta anche segnalato alla Procura dei Minori.

Gli episodi sarebbero avvenuti a Castelnuovo dei Sabbioni. La compagna dell'uomo, una 33enne anch'essa di nazionalità marocchina, avrebbe raccontato ai carabinieri di aver subito più volte violenze fisiche o psicologiche, citando in particolare due episodi in cui il compagno l'avrebbe chiusa in macchina vietandole di uscirne fino al suo ritorno.

I Carabinieri quindi, dopo un'attenta e scrupolosa attività di indagine, hanno provveduto a deferire in stato di libertà l'uomo e ad inoltrare alla Procura dei Minori una segnalazione per l'accertamento di eventuali situazioni di rischio o pregiudizio in relazione al non adeguato o assente esercizio della responsabilità genitoriale nei confronti dei tre figli minorenni della coppia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costringeva la compagna a restare chiusa in auto, 41enne denunciato

ArezzoNotizie è in caricamento