rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Olmo-San Zeno / Strada Statale 73 Senese Aretina

Percorre la Ss 73 contro mano per alcuni chilometri, 70enne fermato e aiutato dai carabinieri

L'uomo è stato trovato dai militari in forte stato confusionale

Aveva imboccato la Ss 73 contro mano e l'ha percorsa per alcuni chilometri. Poi per fortuna i carabinieri lo hanno intercettato e fermato. Brutta avventura per un 70enne aretino che ieri mattina ha rischiato la vita lungo la trafficata statale. 

L'uomo, che è stato trovato in stato confusionale,  voleva raggiungere Palazzo del Pero, ma non era lucido. Alcuni automobilisti hanno notato l'auto che viaggiava in direzione Valtiberina ma percorrendo la strada nel senso contrario di marcia e hanno subito segnalato alle forze dell'ordine la situazione. 

La Centrale Operativa della Compagnia di Arezzo ha inviato direttamente sul posto i militari della stazione competente e una pattuglia della Sezione Radiomobile. Il veicolo è stato intercettato e fermato all’altezza del bivio per lo Scopetone.

Alla guida dell’auto, una vettura modello multispazio, c'era il 70enne. Agli occhi dei militari è subito apparso in forte stato confusionale. I Carabinieri hanno perciò chiesto l'intervento dei sanitari e, nello stesso tempo, hanno rintracciato i familiari. Poco dopo sono riusciti a contattare il figlio al quale è stato poi affidato il veicolo.

"Il tempestivo intervento dell’Arma - spiegano i Carabinieri - ha permesso di salvaguardare l’incolumità dell’uomo (del quale si è accertata una malattia neuro degenerativa che ne aveva alterato le capacità cognitive) oltre a tutelare gli altri utenti della strada".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percorre la Ss 73 contro mano per alcuni chilometri, 70enne fermato e aiutato dai carabinieri

ArezzoNotizie è in caricamento