rotate-mobile
Cronaca

Colpo in una ditta orafa, rubati 4 chili d'argento. Tentato colpo da Raspini

Furto in una ditta orafa nella notte tra mercoledì e giovedì. Dopo il colpo sventato in una azienda di Castiglion Fiorentino nel fine settimana scorso, un'altra impresa che lavora preziosi in Valdichiana è entrata nel mirino dei malviventi...

Furto in una ditta orafa nella notte tra mercoledì e giovedì. Dopo il colpo sventato in una azienda di Castiglion Fiorentino nel fine settimana scorso, un'altra impresa che lavora preziosi in Valdichiana è entrata nel mirino dei malviventi.

L'episodio - stavolta - si è verificato nel comune di Civitella. I ladri sono riusciti a far breccia nella struttura forzando l'ingresso. Una volta all'interno, hanno messo le mani su alcuni pezzi d'argento per un peso complessivo di circa quattro chili. Un bottino da circa mille euro. Poi sono riusciti a scappare. Le indagini sull'accaduto sono condotte dai carabinieri.

Il precedente assalto, alla Quadrifoglio di Castiglion Fiorentino, si era verificato nella notte tra sabato e domenica. I banditi si erano calati dall?alto, facendosi poi strada attraverso una finestra. Una volta all?interno della ditta avevano cercato di manomettere il sistema di videosorveglianza, ma a questo punto le loro mosse erano state notate in centrale dai vigilantes, i quali erano subito entrati in azione. I banditi erano riusciti a scappare, ma senza portar via niente.

Un tentativo di furto le scorse notti è avvenuto anche a Pieve al Toppo ai danni di Raspini. In questo caso i ladri le hanno tentate tutte per disattivare l'impianto di allarme, ma non ci sono riusciti. Non è restato altro da fare che darsela a gambe, mentre vigilantes, titolare e carabinieri stavano arrivando sul posto.

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in una ditta orafa, rubati 4 chili d'argento. Tentato colpo da Raspini

ArezzoNotizie è in caricamento