Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Colpo di coda dell'inverno: neve a Campigna e in Pratomagno. Allerta per vento forte e rovesci

Colpo di coda dell'inverno, con temperature fredde e neve nelle alture, come testimoniano le telecamere di Arezzo Meteo sul monte Falco, a Campigna. Fiocchi di neve, a partire dalle 17,30, sono scesi anche in Pratomagno e a La Verna. La primavera...

Colpo di coda dell'inverno, con temperature fredde e neve nelle alture, come testimoniano le telecamere di Arezzo Meteo sul monte Falco, a Campigna. Fiocchi di neve, a partire dalle 17,30, sono scesi anche in Pratomagno e a La Verna. La primavera ha fatto un passo indietro e nel giro di poche ore Arezzo si è ritrovata in pieno inverno.

La perturbazione con aria fredda che si è abbattuta sulla provincia potrebbe portare entro le ore notturne a nevicate anche nei monti che sono a ridosso della città, come Catenaia e Poti.

Nel frattempo le temperature sono crollate. Le massime sono scese di quasi 20 gradi: da 24 di ieri a 6 gradi di oggi.

Sui social impazzano le immagini di questa neve fuori stagione. La pagina Facebook dedicata al Pratomagno ha regalato una serie di scorci memorabili che vi riproponiamo.

Proprio questo pomeriggio la sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso una allerta meteo con codice giallo in tutta la Toscana "per l'arrivo di un fronte freddo che porterà un rinforzo del vento di Grecale, rovesci sparsi sulle zone interne della regione e nevicate in Appennino fin verso i 1100-1200 metri.

Seguirà un deciso calo termico con la possibilità di locali gelate tardive mercoledì e giovedì mattina. Oggi martedì 18, in particolare, la rapida intensificazione del vento di Grecale potrà portare forti raffiche (40-50 km/h in pianura, 60-70 km/h in montagna e lungo la costa). Domani, mercoledì, ancora forte vento di Grecale". L'avviso ha validità dalle ore 13 di oggi, martedì 18 aprile, alle 13 di domani, mercoledì 19 aprile. La Protezione civile raccomanda di fare attenzione all'aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti e nei centri urbani. E invita a guidare con attenzione, in particolare sui tratti esposti alla caduta di piante e sassi. Nel pomeriggio i vigili del fuoco di Arezzo hanno ricevuto le prime chiamate. In particolare una per un intonaco pericolante in via Vittorio Veneto ad Arezzo e un'altra per un infisso pericolante a Castiglion Fiorentino. Per informazioni più dettagliate sui rischi e le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina www.regione.toscana.it/allertameteo/
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di coda dell'inverno: neve a Campigna e in Pratomagno. Allerta per vento forte e rovesci

ArezzoNotizie è in caricamento