Cronaca

Ciclista muore a 55 anni cadendo in una scarpata

Tragedia a Camaldoli questa mattina, dove un ciclista ha perso la vita. Mancavano pochi minuti alle 10 quando l'uomo, un 55enne di Sansepolcro, per motivi ancora da accertare ha perso il controllo della bicicletta finendo in una scarpata. Una...

118_ambulanza

Tragedia a Camaldoli questa mattina, dove un ciclista ha perso la vita. Mancavano pochi minuti alle 10 quando l'uomo, un 55enne di Sansepolcro, per motivi ancora da accertare ha perso il controllo della bicicletta finendo in una scarpata. Una caduta che non gli ha lasciato scampo: secondo le prime informazioni, nel violento impatto al suolo il ciclista avrebbe battuto la testa, riportando un gravissimo trauma cranico che gli è stato fatale.

Il 55enne stava percorrendo un lungo tratto in discesa della Statale 71, insieme ad alcuni amici, quando è rovinosamente finito fuori strada. Stando ad una prima ricostruzione, non sarebbe da escludere che la causa dell'incidente sia legata ad un malfunzionamento o un guasto della bicicletta.

I ciclisti che erano con lui hanno chiamato subito i soccorsi. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e i vigili del fuoco che sono intervenuti con una squadra proveniente da Bibbiena e l'elicottero per individuare l'uomo ed eventualmente trasportarlo in ospedale. Purtroppo però ogni tentativo di salvarlo è stato vano.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista muore a 55 anni cadendo in una scarpata

ArezzoNotizie è in caricamento