"Mi hanno rubato l'auto" ma l'aveva parcheggiata altrove ed era andato al bar: denunciato

Dopo averla parcheggiata è sceso, ha chiuso la portiera e a piedi ha raggiunto un bar adiacente dove, con ogni probabilità, ha consumato diversi alcolici

"Aiuto mi hanno rubato l'auto".
Si è presentato in caserma trafelato. Sconvolto. La macchina, lì da dove era stata parcheggiata la sera precedente, era sparita.
Così, disperato e inferocito un 63enne montevarchino, si è presentato dai carabinieri per sporgere denuncia.

Al suo arrivo i militari lo hanno accolto, lo hanno ascoltato, hanno raccolto le generalità e la descrizione della vettura.

Lui, dal canto suo, ha fornito dettagli molto precisi e accurati.
In auto era salito al termine del lavoro nel cantiere edile. Aveva raggiunto casa e poi, poco dopo, l'aveva parcheggiata al solito posto in piazza. Tutto come sempre ma, questa volta, nottetempo ignoti malviventi gliela avevano portata via.

Dopo aver raccolto la segnalazione i militari di Montevarchi si sono messi a visionare le telecamere di sorveglianza della zona indicata dal 63enne.

Ed è qui che l'indagine ha preso la svolta decisiva. Gli occhi elettronici infatti hanno immortalato lo stesso uomo salire a bordo della sua auto e spostarla dalla piazza in una strada vicina. Dopo averla parcheggiata è sceso, ha chiuso la portiera e a piedi ha raggiunto un bar adiacente dove, con ogni probabilità, ha consumato diversi alcolici.
L'indomani si è presentato dai carabinieri per denunciare il furto dell'auto.

I militari, dopo aver preso visione delle immagini e ricostruito la vicenda, hanno proceduto a denunciarlo per simulazione di reato. Sono in corso accertamenti finalizzati a capire le motivazioni del gesto e se effettivamente, anche se questa è l'ipotesi più accreditata, fosse o meno ubriaco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Sei milioni per la caserma dei vigili in Via Filzi: chiesto il parere alle Corte dei Conti

  • Cronaca

    Pionta, ancora un arresto: "Preso uno dei pusher più attivi". In trenta restano in carcere

  • Cronaca

    Gli preleva 8 euro al giorno di nascosto per mesi e gli prosciuga la carta. Aretino truffato

  • Calcio

    Trasferta play-off, duecento aretini a Viterbo senza biglietto. Settore ospiti sold out

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • L'Arezzo va avanti: pari con il Novara (2-2). Il sogno continua

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

  • Auto fuori strada, 21enne in codice rosso a Careggi

  • Problemi a un treno in manovra a Pescaiola, ritardi sulla tratta Arezzo-Sinalunga

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento