Inseguimento in A1, tornava in Toscana da Roma con mezzo chilo di hashish: arrestato 36enne

La Polizia Stradale di Arezzo, in autostrada del Sole, ha intercettato e arrestato (dopo un tentativo di fuga) un uomo di Sinalunga all’altezza dell’area di servizio di Lucignano

La Polizia Stradale di Arezzo, durante lo scorso weekend, in autostrada del Sole, ha intercettato e arrestato un 36enne di Sinalunga (SI) all’altezza dell’area di servizio di Lucignano in carreggiata nord.

Erano circa le 15,30 di sabato quando una pattuglia della sottosezione di Battifolle, ha deciso di fermare per un controllo una Opel Karl con targa italiana e con una sola persona a bordo.

Il conducente della utilitaria, dapprima ha fatto finta di aderire all’invito di fermarsi al casello di Valdichiana, poi ha tentato la fuga andando diritto.E' inseguito immediatamente e, stretto al guard rail di destra, è stato costretto a fermarsi 5 km dopo.

Viste le risposte poco convincenti alle richieste degli agenti, è stata eseguita una perquisizione dalla quale, sotto il sedile di guida, sono spuntati fuori cinque panetti risultanti poi contenere 500 grammi di hashish.

20200613_175429-2

Gli stessi agenti in stretto raccordo con l’Autorità giudiziaria aretina, informata dei fatti, si sono recati a Sinalunga nella residenza del fermato per eseguire una perquisizione domiciliare. Il giovane, appena scarcerato per reati inerenti violenze in ambito familiare, stava tornando da Roma, dove - ipotizzano gli inquirenti - era andato a 'rifornirsi'. Senza occupazione, è stato arrestato e ristretto nel carcere di Sollicciano di Firenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’auto e la droga, che avrebbe fruttato sul mercato dello spaccio almeno 5mila euro, sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

  • Comunali 2020: liste, candidati, sezioni e voti: tutte le preferenze espresse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento