Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Arrestato per contrabbando di gasolio dalla Polstrada

Ad Arezzo arrestato un contrabbandiere di gasolio.

Sono stati gli agenti della Polstrada, sottosenzione di Battifolle, a rintracciare un camionista "contrabbandiere" di gasolio.
L'uomo, secondo quanto reso noto dagli agenti, aveva detto alla pattuglia della sottosezione che lo aveva fermato vicino Arezzo di dover consegnare a Bari 26 taniche di olio per ingranaggi.

Gli investigatori non ci sono cascati, accertando che il conducente, un ucraino di 53 anni, era partito dalla Germania per piazzare sul mercato nero quelli che, in realtà, erano più di 22mila litri gasolio dal valore di circa 30mila euro, eludendo così il fisco per quasi 12.000 euro.

L’uomo è stato arrestato per contrabbando dalla polstrada, che gli ha sequestrato tir e nafta, affidandone la custodia ai Vigili del Fuoco di Siena. I poliziotti hanno pure avviato la procedura per consentire allo Stato di incamerare, con la confisca, il camion e il combustibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato per contrabbando di gasolio dalla Polstrada

ArezzoNotizie è in caricamento