rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Chiusi della Verna

Novantenne fa una passeggiata nei boschi ma non ritrova la strada di casa: salvato dai carabinieri

L'anziano si era inoltrato in un bosco di Chiusi della Verna ma con il calare del buio non riusciva più a ritrovare la strada di casa

Non riusciva a ritrovare la strada di casa. Per fortuna in suo aiuti sono accorsi i carabinieri che lo hanno salvato. Avventura a lieto fine per un 90enne casentinese che nella serata di ieri, primo maggio si era allontanato da casa per una passeggiata. L'anziano si era inoltrato in un bosco di Chiusi della Verna nel pomeriggio. Con il calare del buio, però, non riusciva più a ritrovare la strada di casa. I familiari, non vedendolo tornare, hanno chiesto aiuto ai militari dell'Arma. 
Ad accorrere sono stati Carabinieri della stazione di Badia Prataglia, in servizio di pattuglia, che in breve tempo, coordinati dalla centrale operativa di Bibbiena e in contatto con i familiari, hanno dato il via alle ricerche.

In serata sono riusciti a rintracciare l'uomo: era in buone condizioni generali e dopo una visita di controllo presso l'ospedale di Bibbiena, ha potuto riabbracciare i propri cari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novantenne fa una passeggiata nei boschi ma non ritrova la strada di casa: salvato dai carabinieri

ArezzoNotizie è in caricamento