Un inno per Cavriglia: il musicista Antonio Gabellini al lavoro

Antonio Gabellini, per tutti ”Superpippo”, scriverà un “Inno a Cavriglia”. Il chitarrista ha deciso di rendere omaggio alla comunità che ormai da anni lo ha adottato celebrandone le grandi doti musicali. Una stima che l'artista sta ricambiando...

gabellini_antonio

Antonio Gabellini, per tutti ”Superpippo”, scriverà un “Inno a Cavriglia”. Il chitarrista ha deciso di rendere omaggio alla comunità che ormai da anni lo ha adottato celebrandone le grandi doti musicali. Una stima che l'artista sta ricambiando mettendosi al lavoro per realizzare un brano musicale dedicato appunto a Cavriglia. “Tra un mese sarà tutto pronto” ha affermato “Superpippo” che poi ha aggiunto: “Sarà un inno dolce come le nostre colline e incazzato come la musica della mia chitarra”.

L'artista ha preferito poi non concedere nessun altra anticipazione sul progetto musicale che verrà presentato nelle prossime settimane, probabilmente nel mese di giugno. In ogni caso l'inno a Cavriglia è un ulteriore testimonianza del legame tra la nostra comunità ed uno dei chitarristi più apprezzati del panorama musicale italiano. Il curriculum di “Superpippo” è piano di collaborazioni illustri e permormance d'autore. L'ultima lo scorso 14 febbraio quando Gabellini ha suonato con i “suoi” Killer Queen durante il “Terzo tempo” della gara di Rugby Italia Inghilterra del Sei Nazioni. L'artista da anni residente nel nostro Comune, per citare soltanto un altro esempio, era salito alla ribalta delle cronache nazionali anche nel giugno scorso quando si esibì sul palco dell'Arena di Verona in occasione dello spettacolo televisivo promosso per la presentazione della “Stagione lirica areniana” condotto da Paolo Bonolis. A volerlo fortemente fu proprio l'ospite d'eccezione della serata, Brian May, fondatore e storico chitarrista dei Queen.

Antonio Gabellini è nato il 22 agosto del 1953. La sua carriera musicale è iniziata da contrabbassista e percussionista. Solo nel corso del tempo si è avvicinato alla chitarra acustica, lo strumento che lo avrebbe poi portato alla ribalta della scena musicale italiana. Tra i vari artisti con cui ha avuto l'onore di lavorare “Superpippo” Gabellini quello a cui è senz'altro più legato è Piero Pelù, con cui collabora dai tempi dei Litfiba fino ad oggi in cui il cantante fiorentino ha intrapreso la carriera da solista. Vario anche il genere di esibizioni che ha visto protagonista Antonio Gabellini. Si va infatti dai concerti rock con i “Killer Queen”, tribute band ufficiale in Italia del gruppo di Freddy Mercury, agli spettacoli teatrali a fianco di Alessandro Benvenuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La carriera del musicista che ha scelto le nostre colline per vivere è in continua evoluzione, e presto arriverà anche un “Inno a Cavriglia” che sicuramente farà parlare di sé.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento