Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità

Il vicesindaco Tanti: "Precisazione sui Cas, non possono somministrare alimenti e bevande come un bar"

La nota del Comune di Arezzo sull'attività dei centri di aggregazione sociale

Nota di chiarimento dell'assessore Lucia Tanti in merito all'attività Cas, i centri di aggregazione sociale.

"In merito al comunicato di ieri, relativo alla lettera scritta dal vicesindaco Lucia Tanti ai centri di aggregazione sociale, si precisa a seguito del successivo chiarimento del Ministero dell’Interno, valido per i Cas come per ogni centro culturale, sociale e ricreativo, che è sospesa l’eventuale somministrazione di alimenti e bevande effettuata a beneficio dei soci o di frequentatori occasionali. Pertanto, ai Cas non si applicano le norme valide ad esempio per i bar nei quali, come noto, fino alle 18 è possibile somministrare. Una puntuale precisazione in tal senso verrà inviata dal vicensindaco ai presidenti dei centri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vicesindaco Tanti: "Precisazione sui Cas, non possono somministrare alimenti e bevande come un bar"

ArezzoNotizie è in caricamento