rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Attualità

Stefani: "La chianina da salvaguardare. Bene l'attenzione del consiglio regionale"

La presidente della Confederazione Italiana Agricoltori di Arezzo: "Essenziale il coinvolgimento delle istituzioni per salvare una razza simbolo che rischia di scomparire"

A poche settimane dall’allarme lanciato da Cia Arezzo, arriva la mozione del consigliere Gabriele Veneri, approvata con alcune modifiche, all’unanimità dal parlamento regionale.

“Accogliamo con grande soddisfazione l’iniziativa assunta dal Consiglio Regionale Toscano a tutela della razza Chianina, che, da anni, sta vivendo una situazione di profonda difficoltà”, commenta la presidente di Cia Arezzo Serena Stefani. “Raccogliendo il disagio degli allevatori, ci siamo mossi per richiamare l’attenzione su un prodotto di eccellenza, legato alla storia e alle tradizioni del nostro territorio. Le stalle piene, la difficoltà a collocare gli animali sul mercato, la mancata valorizzazione del prodotto finale hanno generato una situazione allarmante: ogni anno tanti allevamenti chiudono i battenti, con importanti riflessi sull’economia locale, ma anche sulla qualità dell’ambiente e sul paesaggio che caratterizza la nostra provincia. Riteniamo fondamentale il coinvolgimento delle istituzioni per elaborare una strategia a sostegno del settore. Per questo ringraziamento tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione, uniti nell’approvare il documento che mette a fuoco impegni precisi per la salvaguardia della razza tipica della nostra provincia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stefani: "La chianina da salvaguardare. Bene l'attenzione del consiglio regionale"

ArezzoNotizie è in caricamento