Servizio Civile. L’Azienda Usl Toscana sud est si presenta ai nuovi volontari

Ai volontari è stato spiegato cos’è l’Azienda USL Toscana sud est e quali sono le linee d’attività con cui si misureranno tra Siena, Arezzo e Grosseto

Hanno tutti tra i 18 ed i 28 anni i 61 volontari che questa mattina hanno preso parte alla riunione di benvenuto con la Ausl Toscana sud est.

Un incontro in cui traspariva forte l’emozione da parte di ragazze e ragazzi che hanno scelto di dedicare un anno della loro vita al volontariato e che intraprendono, da oggi, un’esperienza altamente formativa sia dal punto di vista caratteriale che professionale.

Ad accoglierli il direttore amministrativo Francesco Ghelardi, la struttura aziendale di promozione progetti aziendali che si occupa del Servizio Civile ed un saluto video del direttore sanitario Simona Dei. Ai volontari è stato spiegato cos’è l’Azienda UslToscana sud est e quali sono le linee d’attività con cui si misureranno tra Siena, Arezzo e Grosseto.

“Siamo felici di poter accogliere giovani motivati e pieni d’entusiasmo. Il Servizio Civile è ormai una forma di collaborazione consolidata nella nostra Asl” ha dichiarato Francesco Ghelardi. “Il vantaggio è duplice: noi abbiamo l’occasione d’impiegare nei servizi, soprattutto quelli a più diretto contatto con le persone, risorse vivaci e preparate. I volontari, attraverso la partecipazione attiva, possono crescere e capire dall’interno il funzionamento di un’organizzazione tra le più complesse della regione. Sono convinto che quest’esperienza accrescerà il loro bagaglio di conoscenze e gli servirà per il futuro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono 17 in totale i progetti approvati per l’Ausl Toscana sud est e vedranno impegnati i volontari nell’accoglienza all’utenza presso i presidi ospedalieri aziendali e nelle sedi distrettuali, oltre che in attività di tipo amministrativo come la dematerializzazione e l’innovazione tecnologica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento