Ristoro risparmiatori Bpel, Mattesini: "Bene l'apertura del Governo, ma non basta"

“Nel corso della seduta della Commissione Finanze del Senato di ieri sera, abbiamo avuto modo di apprezzare il parere positivo del Governo all’emendamento che allarga la platea delle persone che potranno avvalersi del meccanismo di ristoro anche a...

DONELLA MATTESINI-2

“Nel corso della seduta della Commissione Finanze del Senato di ieri sera, abbiamo avuto modo di apprezzare il parere positivo del Governo all’emendamento che allarga la platea delle persone che potranno avvalersi del meccanismo di ristoro anche a al coniuge, al convivente more uxorio ed ai parenti entro il primo grado - commenta la senatrice Mattesini – ma riteniamo tale modifica insufficiente.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Continueremo anche nelle prossime ore il pressing sul Governo per ulteriori miglioramenti, come ad esempio l’accesso al ristoro per i parenti di secondo grado, nonché la modifica del parametro dei 100mila euro di patrimonio personale per l’accesso ai ristori; infatti ad oggi per il suo calcolo è considerato come componente anche il valore delle obbligazioni che però sono state ‘azzerate’. Un controsenso ingiusto che deve essere sanato.”

“Confidiamo nella risposta positiva del Governo e comunque nella seduta di lunedì pomeriggio della Commissione Finanze a sostenere la necessità di ulteriori modifiche”, conclude Donella Mattesini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento