Inaugurato l'auditorium Buozzi: la Cgil lo mette a disposizione gratuita della città

E' stata la segretaria regionale della Cgil, Dalila Angelini, a inaugurare stamani l'auditorium Bruno Buozzi nella sede di via Monte Cervino ad Arezzo: "le nostre sedi sono luoghi aperti e fondamentali per la democrazia. La scuola sindacale...

auditorium_inaugurazione_angelini (1)

E' stata la segretaria regionale della Cgil, Dalila Angelini, a inaugurare stamani l'auditorium Bruno Buozzi nella sede di via Monte Cervino ad Arezzo: "le nostre sedi sono luoghi aperti e fondamentali per la democrazia. La scuola sindacale risponde ad una logica e ad una storia: la Cgil non ha mai avuto bisogno di cambiare nome né di mettere da parte le sue bandiere rosse".

Alessandro Mugnai, segretario provinciale del sindacato, ha ricordato che "l'auditorium, appena terminati i lavori di ristrutturazione, sarà messo gratuitamente a disposizione dei cittadini e delle associazioni che ne faranno richieste. Per incontri e dibattiti ma anche per attività culturali: raddoppieremo, con una pedana mobile, lo spazio dell'attuale palco".

In questo auditorium si terranno anche le attività di "Officina sindacale", la scuola presentata da Piero Mannozzi, dirigente Cgil: "un luogo di analisi e di riflessioni sul sindacato che cambia, sugli strumenti necessari a delegati e sindacalisti, sul contesto all'interno del quale disegnare la Cgil che verrà". Senza dimenticare le proprie origini: Gabriele Mammarella, autore di un volume pubblicato da Ediesse e dedicato a Bruno Buozzi, ha ricordato la figura del sindacalista, ucciso dai tedeschi nel 1944. Prima operaio e poi leader del movimento operaio, fu tra i protagonisti dell'occupazione delle fabbriche. Socialista, fece sua l'idea riformista della gradualità delle conquiste sociali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa di stamani è stata preceduta da una commemorazione dei lavoratori uccisi nel luogo di lavoro, con gli interventi, oltre che di Alessandro Mugnai, di Fabrizio Fabbroni, della Segreteria Cisl e di Cesare Farinelli, Segretario Uil. L'assemblea ha quindi osservato 1 minuto di silenzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE | Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • LIVE | Suspense ballottaggio. Proiezioni: Ghinelli oltre il 50%. Sezioni scrutinate: 12 su 97. Raffica di contestazioni

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento