Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità

Inaugurato l'auditorium Buozzi: la Cgil lo mette a disposizione gratuita della città

E' stata la segretaria regionale della Cgil, Dalila Angelini, a inaugurare stamani l'auditorium Bruno Buozzi nella sede di via Monte Cervino ad Arezzo: "le nostre sedi sono luoghi aperti e fondamentali per la democrazia. La scuola sindacale...

E' stata la segretaria regionale della Cgil, Dalila Angelini, a inaugurare stamani l'auditorium Bruno Buozzi nella sede di via Monte Cervino ad Arezzo: "le nostre sedi sono luoghi aperti e fondamentali per la democrazia. La scuola sindacale risponde ad una logica e ad una storia: la Cgil non ha mai avuto bisogno di cambiare nome né di mettere da parte le sue bandiere rosse".

Alessandro Mugnai, segretario provinciale del sindacato, ha ricordato che "l'auditorium, appena terminati i lavori di ristrutturazione, sarà messo gratuitamente a disposizione dei cittadini e delle associazioni che ne faranno richieste. Per incontri e dibattiti ma anche per attività culturali: raddoppieremo, con una pedana mobile, lo spazio dell'attuale palco".

In questo auditorium si terranno anche le attività di "Officina sindacale", la scuola presentata da Piero Mannozzi, dirigente Cgil: "un luogo di analisi e di riflessioni sul sindacato che cambia, sugli strumenti necessari a delegati e sindacalisti, sul contesto all'interno del quale disegnare la Cgil che verrà". Senza dimenticare le proprie origini: Gabriele Mammarella, autore di un volume pubblicato da Ediesse e dedicato a Bruno Buozzi, ha ricordato la figura del sindacalista, ucciso dai tedeschi nel 1944. Prima operaio e poi leader del movimento operaio, fu tra i protagonisti dell'occupazione delle fabbriche. Socialista, fece sua l'idea riformista della gradualità delle conquiste sociali.

L'iniziativa di stamani è stata preceduta da una commemorazione dei lavoratori uccisi nel luogo di lavoro, con gli interventi, oltre che di Alessandro Mugnai, di Fabrizio Fabbroni, della Segreteria Cisl e di Cesare Farinelli, Segretario Uil. L'assemblea ha quindi osservato 1 minuto di silenzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato l'auditorium Buozzi: la Cgil lo mette a disposizione gratuita della città

ArezzoNotizie è in caricamento