Inaugurato il nuovo piano della Residenza Sanitaria San Lorenzo: 19 i posti a disposizione

Diciannove nuovi posti di accoglienza per garantire assistenza residenziale alle crescenti richieste dei cittadini biturgensi. Con questi presupposti è cominciata l’avventura della rinnovata Residenza Sanitaria San Lorenzo, inaugurata sabato 15...

cornioli-fontana

Diciannove nuovi posti di accoglienza per garantire assistenza residenziale alle crescenti richieste dei cittadini biturgensi. Con questi presupposti è cominciata l’avventura della rinnovata Residenza Sanitaria San Lorenzo, inaugurata sabato 15 ottobre alla presenza dell’Arcivescovo Mons. Riccardo Fontana e del Sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli.

Attiva dal 1999, la casa di riposo è stata oggetto di un’opera di ristrutturazione che ha riguardato il primo piano dell’edificio, rimasto inutilizzato per anni, e da oggi disponibile ad accogliere nuovi ospiti. Grazie a questi lavori, si completa quindi la totale destinazione dell’ex-orfanotrofio femminile di Via Santa Croce ai bisogni degli anziani.

Le opere di restauro hanno mantenuto e valorizzato gli elementi architettonici di una struttura ben organizzata e in grado di offrire spazi riservati alle più varie esigenze di ospitalità e condizioni di non autosufficienza.

Un investimento finanziario importante, quello sostenuto dalla Cooperativa San Lorenzo, che conferma tuttavia il suo fondamentale ruolo di risposta concreta ai tanti e diversi servizi assistenziali per la città.

Nata nel 1995, la Cooperativa San Lorenzo inizia il suo percorso con il

servizio accoglienza diurna per anziani, che accoglie 40 persone, situato al

piano terra dell’edificio;

Un’importante svolta arriva nel 1999 quando, grazie all’impegno dell’Ente Orfanotrofio Femminile Schianteschi, viene ristrutturato il secondo piano dove prende il via la nuova Residenza Sanitaria Assistenziale per anziani non autosufficienti e malati di Alzheimer, in grado di ospitare 30 persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da oggi, con l’aggiunta dei 19 posti al primo piano, il centro potrà dunque dare alloggio a un totale di 49 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento