Attualità Centro Storico

Ieri ingorghi, oggi il bis: tutti alla Città del Natale. Ma in centro con l'auto non si passa

Ieri pomeriggio il traffico è rimasto congestionato in zona Baldaccio, oggi si punta a un altro pienone. L'elenco delle strade sbarrate

Nonostante le temperature rigide, Arezzo si appresta ad accogliere anche oggi un flusso considerevole di visitatori nella Città di Natale. Ieri pomeriggio (foto copertina) il traffico è rimasto congestionato in zona Baldaccio, nei pressi del parcheggio. E oggi gli organizzatori degli eventi natalizi cittadini sperano nel bis. Al punto che, anche per la giornata di oggi, il centro storico è stato pedonalizzato e chiuso al traffico. Dalle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19 è infatti in viagore il divieto di circolazione nella città murata.

Le misure

Dalle 15,30 alle 20 di sabato 15 dicembre scatta il divieto di circolazione in via Petrarca in direzione di piazza Guido Monaco, tra la stazione e piazza San Francesco in questa direttrice lungo tutta via Guido Monaco, in via Isidoro Del Lungo, in via Margaritone dall’intersezione con via Niccolò Aretino fino a via Crispi, in via Guadagnoli dall’intersezione con via Macallé fino a via Garibaldi, in via Garibaldi in corrispondenza di Porta Trento Trieste, in via Bruno Buozzi fino a via Ricasoli, in via San Clemente in corrispondenza di Porta San Clemente verso Garibaldi e a Porta San Lorentino in corrispondenza con via Varchi direzione via Leone Leoni. Restano valide le disposizioni previste durante i fine settimana in corrispondenza della Città del Natale, riguardanti soprattutto via Pietri e le strade circostanti, interessate da transito e sosta di pullman e camper.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ieri ingorghi, oggi il bis: tutti alla Città del Natale. Ma in centro con l'auto non si passa

ArezzoNotizie è in caricamento