Domenica, 20 Giugno 2021
Attualità

Icastica 2016? Ghinelli: "Sarà difficile rivederla nei prossimi mesi"

"Sarà difficile vederla nel 2016". Le parole sono quelle di Alessandro Ghinelli e riguardanti Icastica, la rassegna di arte contemporanea nata nel 2013 da un progetto elaborato dall'allora assessore alla cultura Giuseppe Pasquale Macrì. A...

icastic-1

"Sarà difficile vederla nel 2016". Le parole sono quelle di Alessandro Ghinelli e riguardanti Icastica, la rassegna di arte contemporanea nata nel 2013 da un progetto elaborato dall'allora assessore alla cultura Giuseppe Pasquale Macrì.

A quanto pare, stando ai conti fatti dal sindaco Ghinelli, Icastica 2016 sarà di difficile applicazione. Le ragioni?

"La rassegna richiede un impegno di risorse tale che non pare possibile, almeno per quest'anno, garantirne la realizzazione". Insomma troppo dispendiosa per le casse dell'amministrazione comunale aretina.

Dunque, malgrado l'ultimo intervento di Ghinelli non sia un aut aut, sarà piuttosto improbabile che l'estate 2016 porti in città nuove installazioni artistiche.

"Ho ricevuto le firme raccolte dal comitato promotore della rassegna Icastica - ha spiegato Ghinelli - giudico positivamente la passione dimostrata per l'arte, nello specifico quella contemporanea, dai promotori della raccolta e dai cittadini che l'hanno sostenuta. Valuteremo questo desiderio di perpetuare la rassegna in questione. Aggiungo che, personalmente, do a Icastica un giudizio positivo e ritengo Arezzo degna di ospitare, per la sua bellezza, ogni genere di manifestazione culturale. L'attenzione da parte di questa amministrazione non mancherà ma reputo difficile una riproposizione di Icastica nel 2016. Al di là delle nostre priorità legate alle politiche culturali, la rassegna richiede un impegno di risorse tale che non pare possibile, almeno per quest'anno, garantirne la realizzazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Icastica 2016? Ghinelli: "Sarà difficile rivederla nei prossimi mesi"

ArezzoNotizie è in caricamento