Attualità

Famiglie numerose e utenze deboli: aperto il bando per accedere alle agevolazioni tariffarie di Nuove Acque

C’è tempo fino al 1° ottobre 2018 per presentare la domanda e accedere ai bandi di Nuove Acque per ottenere le agevolazioni tariffarie del sistema idrico destinate alle utenze socialmente deboli e alle famiglie numerose, a integrazione di quelle...

acqua-servizio-idrico

C'è tempo fino al 1° ottobre 2018 per presentare la domanda e accedere ai bandi di Nuove Acque per ottenere le agevolazioni tariffarie del sistema idrico destinate alle utenze socialmente deboli e alle famiglie numerose, a integrazione di quelle già previste dall'Autorità Nazionale (ARERA). Fino a quel giorno sarà infatti attivo il bando per usufruire dei due bonus a sostegno degli utenti domestici residenti diretti e indiretti (condominiali) economicamente svantaggiati e per i nuclei familiari con più di 4 figli a carico.

I bandi per accedere alle agevolazioni e tutte le indicazioni sui requisiti necessari e le modalità di presentazione delle domande sono online sul sito di Nuove Acque (www.nuoveacque.it) nella sezione "Agevolazioni tariffarie" accessibile direttamente dall'homepage.

Il requisito per accedere al bonus per le utenze "deboli", oltre alla residenza nel luogo della fornitura, è il reddito ISEE pari o inferiore a 8.107,50 euro. Per il bonus destinato alle famiglie numerose la soglia ISEE si alza fino a 20.000,00 euro per nuclei familiari con almeno 4 figli a carico. I due bonus sono cumulabili con quello nazionale previa sussistenza dei rispettivi requisiti di accesso. Per poter fruire di tutte le agevolazioni e quindi la possibilità di accedere a una quota maggiore dei bonus, la domanda deve essere presentata presso l'ufficio anagrafe dei Comune di residenza o i CAAF da questo delegati, che provvederanno a inoltrarla telematicamente a Nuove Acque per la gestione in autonomia delle procedure per la verifica dei requisiti e dell'erogazione dei bonus. In questo modo, gli utenti aventi diritto al bonus sociale idrico nazionale, che avranno presentato la domanda entro e non oltre il 1° ottobre 2018, accederanno in automatico anche agli altri due bonus di Nuove Acque. In alternativa, si può presentare la domanda agli sportelli delle cinque agenzie territoriali della società ma in questo caso non si avrà automaticamente l'accesso al Bonus Sociale Idrico Nazionale.

Possono accedere ai bonus anche i titolari della Carta Acquisti e/o di REI (reddito di inclusione), secondo le stesse modalità.

Per ogni informazione, gli utenti possono rivolgersi a Nuove Acque anche utilizzando gli altri consueti canali di comunicazione al pubblico: il call center al numero verde 800-391739, oppure al 199-138081 da cellulare, e le cinque agenzie territoriali.

Contatti

SEC Spa 02/6249991

Alessandro D'Angelo, 329/4139226

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglie numerose e utenze deboli: aperto il bando per accedere alle agevolazioni tariffarie di Nuove Acque

ArezzoNotizie è in caricamento