Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

Calcit e Avad donano un ecografo portatile per il servizio Scudo

La piccola cerimonia si è tenuta nella sede di via Arno ad Arezzo. Sono intervenuti il presidente del Calcit, Giancarlo Sassoli; Margherita Coppini e Patrizia Goti di Avad; Giulio Corsi,  responsabile delle cure palliative Asl

Calcit e Avad hanno donato questo pomeriggio un ecografo portatile al servizio di cure domiciliari Scudo. La piccola cerimonia si è tenuta nella sede di via Arno ad Arezzo. Sono intervenuti il presidente del Calcit, Giancarlo Sassoli; Margherita Coppini e Patrizia Goti di Avad; Giulio Corsi,  responsabile delle cure palliative Asl. Nelle attività di Scudo, l'ecografo è particolarmente utile per individuare versamenti addominali o pleurici, per facilitare  sia il drenaggio a domicilio che il reperimento di accessi venosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcit e Avad donano un ecografo portatile per il servizio Scudo

ArezzoNotizie è in caricamento