Ecco i tre nomi in lizza per la carica di direttore del Parco delle Foreste Casentinesi

Il consiglio direttivo del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna ha individuato, nella seduta del 27 luglio, tre qualificati professionisti, ad uno dei quali il Ministro dell’Ambiente dovrà conferire l’incarico di...

parco_foreste_casentino

Il consiglio direttivo del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna ha individuato, nella seduta del 27 luglio, tre qualificati professionisti, ad uno dei quali il Ministro dell’Ambiente dovrà conferire l’incarico di direttore del Parco. I nomi dei professionisti sono Giorgio Boscagli, attuale Direttore in carica dell’ente, Nevio Agostini e Sergio Paglialunga.

L’iter per la nomina del direttore del Parco, stabilito da specifiche disposizioni della Legge quadro sulle aree protette, erainiziato lo scorso marzo con l’approvazione da parte del Consiglio Direttivo dell’avviso pubblico per l’individuazione di una rosa di tre nominativi di professionisti iscritti all’Albo degli idonei alla funzione di Direttore di Parco da sottoporre al Ministero dell’Ambiente.

Adesso la questione si sposta sul tavolo del Ministro dell’Ambiente che con apposito decreto provvederà alla nomina del nuovo Direttore.

Il Direttore è a capo della struttura gestionale, colui che esegue e fa eseguire alla struttura le decisioni politico amministrative deliberate dal Consiglio e dal Presidente. Con la nomina del nuovo Direttore il Parco Nazionale avrà assicurata la presenza di tutti gli organi in carica per i prossimi tre anni.

La nuova nomina avverrà entro la fine del 2015 e nel frattempo il dottor Boscagli, Direttore dell'Ente negli ultimi 5 anni, svolgerà le funzioni in proroga.

Il Presidente del Parco, Luca Santini, ha espresso soddisfazione per la conclusione dei lavori sull’individuazione del nuovo Direttore del Parco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • Neve e vento forte: è codice giallo in provincia di Arezzo. L'elenco dei comuni interessati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento