rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità Piazza di Sant’Agostino

Capodanno in piazza? Ipotesi Sant'Agostino, come tre anni fa

L'ultimo veglione in piazza Sant'Agostino è quello del 31 dicembre 2018 quando Pau Bruni dei Negrita si esibì come Dj

Capodanno in piazza Sant'Agostino. E' l'idea che sta circolando dalle parti del Comune di Arezzo: una manifestazione di piazza in occasione del veglione di San Silvestro con musica e brindisi a mezzanote. Come quelle che si facevano prima della pandemia: un altro passo verso il ritorno alla normalità. E' un'ipotesi, ma ancora non c'è niente di definito perché occorre capire se quest'anno il Governo autorizzerà questo tipo di manifestazioni. E poi occorrerà il via libero prefettizio per poter mettere in piedi un appuntamento del genere. Ovviamente nel rispetto delle normative anti Covid e posto che la situazione - a livello di contagi e di ricoveri coronavirus sul territorio - sia sotto controllo tra un mese circa.

In oni caso, la piazza individuata è quella di Sant'Agostino, anche perché piazza Grande - in quei giorni già liberata dal villaggio tirolese - ospiterà la Fiera Antiquaria. Un possibile ritorno in Sant'Agostino, quindi, dopo il veglione a cavallo tra 2018 e 2019, quando ad intrattenere i presenti fu la musica di Pau dei Negrita. Mentre l'ultima festa di Capodanno ad Arezzo, prima dello stop imposto lo scorso anno dal coronavirus, risale al 31 dicembre 2019, con l'evento in piazza Grande.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno in piazza? Ipotesi Sant'Agostino, come tre anni fa

ArezzoNotizie è in caricamento