menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
aci35

aci35

Aci, è "Festa dei piloti": pioggia di coppe ed emozioni. Mennini: "Gare volano per il turismo, ma servono strade sicure"

Decine e decine di piloti, tante scuderie impegnate ad organizzare o a essere protagoniste nelle gare: ieri Aci li ha ricordati tutti, con quella che ormai viene chiamata la "Festa dei piloti". Ovvero la premiazione del campionato sociale dell’ACI...

Decine e decine di piloti, tante scuderie impegnate ad organizzare o a essere protagoniste nelle gare: ieri Aci li ha ricordati tutti, con quella che ormai viene chiamata la "Festa dei piloti". Ovvero la premiazione del campionato sociale dell'ACI Arezzo, per i piloti aretini che, nella stagione sportiva 2016, si sono affermati a livello nazionale e internazionale.

"E' una vera e propria festa - spiega il direttore di Aci Arezzo Bernardo Mennini - perché coinvolge tantissimi appassionati, ma anche perché il richiamo offerto da queste gare che si disputano nella nostra provincia diventa un volano per il turismo. In quei giorni si riempiono alberghi e ristoranti, si offrono nuove opportunità all'economia aretina. I piloti inoltre sono persone responsabili e ambasciatori della sicurezza stradale, il "messaggio che ci danno a ogni gara è importante".

Che le gare automobilistiche inizino a rappresentare un'opportunità per l'economia aretina lo conferma anche l'assessore Marcello Comanducci: "L'indotto è importante, e abbiamo notato che le gare che chiedono di passare dalla nostra città sono aumentate. Arezzo è una tappa importante per molte competizioni, a partire dal Rally di Sanremo che passava da qui. Quest'anno ci sono molte gare nazionali. Il turismo sportivo in città ha sempre funzionato e lavoreremo affinché continui a funzionare".

Per gareggiare in sicurezza sono però necessarie strade in perfette condizioni. Una situazione sempre più difficile da realizzare: "Il buono stato delle strade è una condizione indispensabile - sostiene Mennini - mi preme fare un appello alle istituzioni, ai Comuni alla Regione affinché considerino gli eventi sportivi eventi importanti nel territorio e affinché di conseguenza investano in un buono stato delle strade". Durante la serata sono stati premiati decine di piloti. Ecco l'elenco completo.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

  • Arezzo da amare

    C'era una volta Piazza San Jacopo

  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento