menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accoglienza richiedenti asilo. Sette Comuni pronti a proseguire l'esperienza dello Sprar

Dalla Provincia la volontà di attivarsi "per dare ai comuni partner, la possibilità se lo desiderano di proseguire il progetto"

I comuni che sono interessati potranno proseguire con l'esperienza delle Sprar.
Ad annunciarlo è la Provincia di Arezzo che, dal 1° gennaio 2020, uscirà ufficialmente da sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati come ente capofila.
Una scelta già annunciata da tempo e giustificata dalla presidente Silvia Chiassai Martini con la volontà di ottimizzare le risorse a disposizione dell'ente.
 

"Il sistema Sprar richiede strutture e personale che al momento l a Provincia di Arezzo  non possiede -  afferma la presidente Silvia Chiassai Martini -  il personale in dotazione,   fortemente  sotto organico    a seguito dello svuotamento causato dalla sciagurata riforma Delrio,  è  focalizza to  sulle funzioni fondamentali  che  necessitano  di risposte  urgenti. Sapremo prossimamente se e quale comune della Provincia  proseguirà il progetto Sprar diventando capofila".

Di oggi la notizia riguardante la volontà di attivarsi "per dare ai comuni partner, la possibilità se lo desiderano di proseguire il progetto". 

La Provincia, entro i termini prescritti dal ministero dell’Interno, ha dato avvio a tutte le procedure necessarie per l'eventuale prosecuzione di tale progetto per il triennio 2020/2022, da parte di quei comuni che sono interessati a portare avanti l’iniziativa dello Spar.

Una volontà espressa da parte dei comuni di Bibbiena, Bucine, Pratovecchio Stia, Sansepolcro, San Giovanni Valdarno, Terranuova Bracciolini e dall’Unione dei Comuni Montani del Casentino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    La nuova frontiera social: postare foto senza trucco

  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento