rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Sansepolcro Sansepolcro

Uno staff tecnico consolidato e rinforzato per il Valtiberina Tennis

La scuola tennis e padel del circolo di Sansepolcro sarà ancora diretta dal maestro Massimo Moschino. La novità è rappresentata dall’avvio della collaborazione con la tennista professionista Claudia Giovine

Uno staff tecnico consolidato e rinforzato per il Valtiberina Tennis. Il circolo di Sansepolcro inaugurerà la nuova stagione sportiva da lunedì 29 agosto con due settimane di corsi gratuiti e, in vista di questa data, ha completato il gruppo di istruttori che sarà impegnato nell’insegnamento della disciplina nei diversi livelli dal minitennis all’agonismo. Maestri e preparatori atletici uniranno le rispettive competenze per seguire la crescita motoria e tecnica di ogni aspirante tennista, facendo affidamento su una struttura moderna e polifunzionale quale il PalaPiccini con quattro campi di diverse superfici e un nuovo campo da padel.
Il compito di dirigere la scuola tennis e padel è stato nuovamente affidato al maestro nazionale Massimo Moschino che vanta un ricco bagaglio di competenze maturate in circoli di tutta Italia (tra cui il bresciano Vavassori Tennis Academy o il fiorentino Ct Scandicci) e che farà affidamento sulla sinergia con allenatrici con esperienze internazionali. Tra queste rientra Elora Dabija che in passato è stata al 273° posto del ranking mondiale e campionessa europea Under18, prima di legare il proprio nome al Valtiberina Tennis dove ormai da molte stagioni è impegnata nella doppia veste di tecnico del settore agonistico e di giocatrice della prima squadra femminile di serie C. La novità dello staff tecnico biturgense è rappresentata dall’avvio di una prestigiosa collaborazione con Claudia Giovine che, professionista dal 2008, ha vissuto una brillante carriera internazionale in cui ha già vinto un totale di trentasei titoli e ha raggiunto il 257° posto nel ranking mondiale individuale e il 190° posto nel ranking mondiale di doppio. Un’ulteriore conferma riguarda la ventenne Michela Metozzi che contribuirà alla crescita delle giovani promesse del vivaio del circolo in cui è cresciuta e in cui si è affermata, prima di passare per alcune stagioni al Tennis Giotto con cui nel 2017 ha vinto un titolo italiano giovanile a squadre. Lo staff tecnico è infine completato da Veronica Forni che, specializzata in Scienze dello Sport e laureata in Scienze Motorie Sportive e della Salute, avrà la responsabilità della preparazione atletica dei bambini della scuola tennis e dei ragazzi del settore agonistico. Gli allenamenti di prova in programma dal 29 agosto al 9 settembre, aperti a aspiranti tennisti nati a partire dal 2018, saranno un’occasione per misurarsi nei primi colpi con la racchetta e per confrontarsi con i tecnici in vista del vero e proprio inizio dei corsi fissato per lunedì 12 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno staff tecnico consolidato e rinforzato per il Valtiberina Tennis

ArezzoNotizie è in caricamento