Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sansepolcro Sansepolcro

Viaggia con l'eroina nascosta dentro un porta occhiali: 40enne denunciato

Il 40enne è stato denunciato e non potrà mettersi alla guida per almeno 30 giorni poiché gli è stata ritirata la patente

L’eroina l’aveva nascosta all’interno di un porta occhiali appoggiato sul sedile della sua auto. Sono stati i carabinieri di Sansepolcro a denunciate per detenzione ai fini di spaccio un 40enne italiano già noto alle forze dell’ordine per precedenti analoghi. L’episodio è quello che si è verificato la scorsa notte durante una normale attività di controllo del territorio “svolto - spiegano i militari biturgensi - contemporaneamente da 6 pattuglie che hanno vigilato le aree sensibili del territorio”.

Durante le prime ore del mattino i militari hanno imposto l’alt ad un’auto che si aggirava nei pressi della stazione ferroviaria di Sansepolcro. Alla guida del veicolo si trovava il 40enne. “I militari - continuano ancora dalla compagnia della Valtiberina - hanno scandagliato a fondo l’autovettura del sospetto, sono stati subito attratti da un porta-occhiali da sole posto sul sedile del conducente. Dato l’orario ed il luogo del controllo l’oggetto è risultato anomalo”. All’interno della custodia erano stati nascosti 10 grammi di eroina avvolti in della carta stagnola e collocati in un doppio fondo. Il 40enne è stato denunciato e non potrà mettersi alla guida per almeno 30 giorni poiché gli è stata ritirata la patente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggia con l'eroina nascosta dentro un porta occhiali: 40enne denunciato

ArezzoNotizie è in caricamento