menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
salone-gusto-valdarno

salone-gusto-valdarno

Salone del Gusto. Il Comune di Montevarchi c'è. Chiassai: "Ora costituiamo distretto rurale del Valdarno"

 Il Comune di Montevarchi protagonista al Salone del Gusto di Torino. Giornata ricca di appuntamenti per il sindaco Silvia Chiassai e l'assessore alla Cultura e Promozione del territorio Maura Isetto. Si comincia con l'importante iniziativa...



Il Comune di Montevarchi protagonista al Salone del Gusto di Torino. Giornata ricca di appuntamenti per il sindaco Silvia Chiassai e l'assessore alla Cultura e Promozione del territorio Maura Isetto. Si comincia con l'importante iniziativa del Forum dei Mercati della Terra, una rete internazionale di circa 50 mercati di produttori locali, che ha visto il sindaco Chiassai impegnata nella consegna e del sostegno, insieme a Sloow Food, del premio alla memoria di Gigi Frassanito, dedicato sempre all'azione più innovativa per la tutela del prodotto. Ma il "piatto forte" è stato la presentazione in quella sede del Distretto rurale del Valdarno di Sopra.


"Occorre premere sull'acceleratore per giungere quanto prima alla costituzione del Distretto rurale del Valdarno - afferma il sindaco Chiassai - il modello distrettuale consentirà di agire più efficacemente per promuovere la "identità valdarnese" delle imprese agricole che producono qualitativamente nel territorio. Per questo motivo, entro ottobre, ho intenzione di convocare, in quanto Comune capofila del progetto, tutti i sindaci della vallata per la presentazione definitiva del piano locale di sviluppo e arrivare quanto prima in Regione. Puntiamo ad una programmazione virtuosa che riguardi la valorizzazione dei prodotti, dell'ambiente, dell'occupazione, attraverso una maggiore possibilità di accedere al fondi europei destinati ai Piani regionali di sviluppo rurale. Non possiamo perdere tempo. Si tratta di un'occasione da sfruttare al meglio anche per i giovani imprenditori che hanno scelto di ritornare alla terra e alla tradizione".



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

  • Calcio

    Arezzo-Matelica. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento