Gli automobilisti aretini tra i più virtuosi della Toscana: solo il 3,77% ha denunciato un sinistro per colpa

Oltre 100 mila automobilisti toscani hanno denunciato sinistri nel 2019. E' questo il dato che emerge dall'osservatorio Rc auto di Facile.it

Avete denunciato un sinistro in cui avete torto nel 2019 ? Oltre a subire un peggioramento della propria classe di merito dovrete fare i conti con un premio dell'assicurazione più caro rispetto a quello pagato l'anno prima. Secondo l'osservatorio Rc auto di Facile.it saranno più di 100 mila gli automobilisti toscani che subiranno l'incremento della polizza assicurativa.

C'è anche chi sorride, infatti tutti i guidatori virtuosi pagheranno il 13,96% in meno rispetto allo stesso periodo del 2018 per assicurare un veicolo a quattro ruote, una media di 581,37 euro.

La situazione in Toscana

Nel territorio regionale gli automobilisti più disattenti sono quelli di Pisa, dove nel 2019 sono stati denunciati all'assicurazione sinistri con colpa pari al 5,78%, proprio per questo motivo saranno coloro maggiormente colpiti dal declassamento nella classe di merito e l'aumento del costo dell'assicurazione. Completano il podio Livorno (5,41%) e Firenze (5,08).

Non se la passano malissimo le province di Lucca, Massa Carrara, Grossetto e Pistoia, tutte con percentuali inferiori alla media nazionale. 

Chiudono questa speciale graduatoria Arezzo e Siena, che risultano i capoluoghi con i valori più bassi della Toscana, rispettivamente con al 3,77% e al 3,04%. Dati che attestano la percentuale di automobilisti che nel corso del 2019 hanno denunciato un sinistro con colpa.

Chi sono gli automobilisti con più sinistri

Donna al volante pericolo costante? Non crediamo che sia una regola fissa, ma tra i guidatori toscani le signore che hanno denunciato più sinistri con colpa nello scorso anno sono il 5,56%, mentre la percentuale degli uomini è del 4,25%.

Secondo il campione preso in analisi emerge che al primo posto ci sono i pensionati, i più disattenti alla guida. Sono seguiti dai commercianti e dagli impiegati. Mentre tra gli auomobilisti più virtuosi sono gli appartenenti alle forze armate, gli artigiani e gli imprenditori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento