“In girum imus nocte et consumimur igni” Roberto Castello

Protagonista del secondo appuntamento di Invito di Sosta XII, sulla danza contemporanea d’autore ad Arezzo, è un lavoro corale che ha ricevuto un grande interesse in Europa “In girum imus nocte et consumimur igni” in scena l’8 dicembre al Teatro Mecenate. L'autore di questa danza drammatica e narrativa è il coreografo Roberto Castello in collaborazione con la sua compagnia Aldes, vincitrice del Premio UBU speciale 2018. Castello, in questo affresco “noir” descrive un’umanità richiusa in un eterno passato, alla continua e spasmodica ricerca di modi per soddisfare i propri intimi desideri. Uno scabro bianco e nero e una musica ipnotica sono l'ambiente nel quale si inanellano le micro narrazioni di questo peripatetico spettacolo notturno a cavallo fra cinema, danza e teatro. Illuminato dalla fredda luce di un video proiettore che scandisce spazi, tempi e geometrie, il nero profondo dei costumi rende diafani i personaggi e li proietta in un passato senza tempo abitato da un'umanità allo sbando che avanza e si dibatte con una gestualità brusca, emotiva e scomposta, oltre lo sfinimento; mentre il ritmo martellante trasporta poco a poco in una dimensione ipnotica e ad un'empatia quasi fisica con la fatica degli interpreti. Al termine dello spettacolo il pubblico potrà confrontarsi con gli artisti partecipando ad un prezioso momento di confronto e dibattito.

4 interpreti - produzione 2015 - durata 60’

CREDITI coreografia di Roberto Castello in collaborazione con la compagnia / interpreti Mariano Nieddu, Stefano Questorio, Giselda Ranieri, Ilenia Romano / assistente Alessandra Moretti / luci, musica e costumi Roberto Castello / costumi Sartoria Fiorentina e Csilla Evinger / produzione ALDES / con il sostegno di MiBAC, Direzione generale per lo spettacolo dal vivo e Regione Toscana Sistema Regionale dello Spettacolo / foto di Cristiana Rubbio.

INFO E PRENOTAZIONI  Intero 10 € / Abbonamento 7 spettacoli 35 € (Invito di Sosta + Uomo Calamita il 2 febbraio 2020 inserito nella rassegna Altre Danze) Ridotto per disabili, under 25, over 65 anni e soci Carta Più e Carta MultiPiù la Feltrinelli 8 € / Convenzioni (Incamminarsi 19/20, Visionari della Danza, Soci Semillita Atelier, Soci Spazio Seme, Spettatori Erranti) 6 €.

Orario spettacoli ore 17:00. Masterclass+spettacolo 6 €.

Sosta Palmizi aderisce all’iniziativa Carta del Docente

Associazione Sosta Palmizi tel. 0575 630678 / cell. 393 9913550 | e-mail info@sostapalmizi.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il Don Chisciotte di Officine della Cultura debutta in teatro

    • dal 8 al 9 marzo 2021
    • Teatro Verdi
  • Musica, prosa e laboratori. La rassegna di Diesis Teatrango e Teatro Comunale di Bucine

    • fino a domani
    • dal 17 gennaio al 6 marzo 2021
  • Spettatori erranti chiama Italia: quattro spettacoli di teatro digitale

    • dal 15 febbraio al 30 aprile 2021

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • 8 marzo: al Mercato Le Logge del Grano la spesa contribuisce alle azioni contro la violenza sulle donne

    • dal 5 al 8 marzo 2021
    • Mercato Logge del Grano
  • “A far belle le donne”. Appuntamento digitale con Aboca

    • 8 marzo 2021
    • Aboca Museum
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento