Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

Sabato 24 ottobre 2020 sarà la giornata di apertura al MUMEC Museo dei Mezzi di Comunicazione di Arezzo delle Celebrazioni per il centenario della nascita del grande regista Federico Fellini. Alle ore 10:30 si apriranno per la prima volta al pubblico le porte della mostra 100 ANNI DI FELLINI, tributo del Museo aretino al mondo del cinema ed all’Artista che ha portato l’immagine dell’Italia in tutto il mondo.

L’iniziativa, vista la valenza e l’interesse destato, è inserita all’interno del circuito delle Celebrazioni Ufficiali Nazionali del Comitato FELLINI 100 del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo. Celebrando questa significativa ricorrenza, il museo aretino vuole attraversare una delle anime più intense ed articolate di Fellini; regista italiano di fama internazionale applaudito non solo dal mondo del cinema per i suoi film ma anche da quello della radio nonchè per il suo indubbio talento artistico espresso nei suoi meravigliosi disegni e bozzetti. “Punto cardine del progetto” spiega Valentina Casi, Direttrice del MUMEC, “vuol essere una rieducazione giovanile al mondo del cinema, iniziando dalla bellezza e dal ruolo centrale di quello Italiano le cui anime più nascoste sono perfettamente evidenziate nell’esposizione”.

I temi trattati dalla stessa sono infatti vari ed insoliti ma atti a sottolineare il ruolo centrale dello studio della perfezione nei minimi dettagli di tutto il necessario per arrivare alla creazione di capolavori indelebili della cinematografia. “Le macchine da ripresa, la grafica dei manifesti pubblicitari, il ruolo del Direttore di Fotografia e del Rumorista con la sua inseparabile valigia, i disegni e le caricature” spiega Fausto Casi, Curatore Scientifico del MUMEC e di 100 ANNI DI FELLINI “sono le anime della mostra aretina”.

Il progetto del Museo dei Mezzi di Comunicazione aveva inizio previsto per il mese di maggio 2020 ma l’emergenza COVID 19 ha costretto il rinvio a sabato 24 ottobre, data scelta per coincidere con la Giornata Mondiale UNESCO dell’Audiovisivo. Nella mattinata di sabato, dalle 10.30 alle 13.00, è previsto, presso il Museo aretino, su prenotazione obbligatoria (0575 377662 - 3498932046 - museocomunicazione@comune.arezzo.it), ingresso gratuito alla mostra felliniana con interviste e dirette live degli ospiti presenti nel percorso museale, sia attinenti all’esposizione, sia alla celebrazione UNESCO stessa. La mostra resterà visitabile sino al giugno 2021 e vede già in calendario un ampio programma di eventi e collaborazioni che verranno nel corso dell’anno svelate nonché la presenza del catalogo redatto dal Curatore Fausto Casi, già disponibile dal giorno di apertura.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento