Francesco Giannoni suona nel monastero di Santa Chiara

  • Dove
    Monastero di Santa Chiara
    Indirizzo non disponibile
    Cortona
  • Quando
    Dal 03/08/2019 al 03/08/2019
    Alle 18
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Nell’ambito della XIX Rassegna Musicale e Organistica, organizzata dall’Associazione per il recupero e la valorizzazione degli Organi Storici della città di Cortona, sono in programma quattro concerti per ciascun fine-settimana di agosto.

Il primo si svolgerà sabato 3 agosto, alle 18, nella chiesa del Monastero di S.Chiara, a Cortona, e vedrà Francesco Giannoni all’Organo di Giacobbe Paoli (1832) in un intenso programma che comprende brani di J.S.Bach, G.F.Handel, Domenico Zipoli, Gaetano Valeri, Giuseppe Gherardeschi e Gasparo Sborgi; sono autori famosi e meno noti che vissero dalla fine del 1600 ai primi anni del 1800, che hanno contribuito alla vastissima produzione organistica sacra e profana di cui Francesco Giannoni offrirà una bella scelta. Francesco Giannoni  si è diplomato in Pianoforte presso l’Istituto Musicale Boccherini di Lucca e in Organo e Composizione Organistica al Conservatorio Cherubini di Firenze.

I brani all’Organo saranno scanditi dalle letture delle Suore del Monastero di S.Chiara, tratte dalle “ Fonti clariane”,edizioni Biblioteca Francescana e dai versi delle poesie di Lino Pasquale Cacciapaglia.

Lino Pasquale Cacciapaglia è pugliese ma vive a Merano, dove è docente di discipline economiche aziendali e commercialista; si dedica alla poesia per pura passione ed ha conquistato negli anni una posizione rilevante nell’ambito della letteratura poetica contemporanea.

I temi che predilige nella sua poesia sono quelli del desiderio, della speranza, dell’ascolto, della forza dell’amore; la sua Poesia trae ispirazione dalla natura, rappresentata quasi con stupore: il cielo, il tramonto, il mare…ogni cosa acquista una valenza personalissima.

Alcuni dei suoi versi sono tratti dalla raccolta “Azzurra!”, altri sono inediti, e parlano  del Monastero delle Clarisse e di Cortona, che il Poeta ha eletto a suo luogo del cuore.

La chiesa del Monastero ha visto altri concerti, organizzati nei primi anni di attività dell’Associazione Organi Storici, con la partecipazione, tra gli altri, di Pamela Villoresi e Valeria Ciangottini; per le Clarisse l’inizio di agosto coincide con le celebrazioni in ricordo di S.Chiara, che morì l’11 agosto 1253 e fu canonizzata due anni dopo.

Nella Bolla di Canonizzazione si legge che Chiara restò a lungo chiusa nella sua cella, nel monastero di S.Domenico in Assisi, perché inferma, ma tutta la città  conosceva la sua luce e il suo amore, prova ne sia che l’Ordine delle Clarisse fu fondato quando la Santa era ancora vivente. Le Clarisse sono presenti a Cortona  fin dal 1200 e seguono l’esempio di Chiara: è la propria vita che diventa modello, una vita fatta di silenzio e ascolto di sé, delle sorelle e degli altri e di contemplazione, che significa vedere la realtà attraverso i segni del Divino, simbolo di speranza.

La manifestazione è organizzata con la collaborazione del Comune di Cortona e del  Consiglio Regionale della Toscana.

La chiesa del Monastero si trova al Poggio di Cortona, l’ingresso al concerto è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • "Incognito", nuova mostra ad Arezzo

    • dal 9 al 31 gennaio 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Rosai - Capolavori tra le due guerre. La mostra

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo del Podestà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento