Clown in libertà in scena a Pratovecchio

Dopo i mesi di lock-down, che avevano portato alla sospensione della stagione di prosa del teatro degli Antei, torna a Pratovecchio lo spettacolo dal vivo con due appuntamenti all’aperto organizzati dall’amministrazione comunale e dalla Fondazione Toscana Spettacolo in programma il 23 e 24 luglio prossimi nella centrale piazza Landino.

Il sipario si alza giovedì 23 luglio con Clown in libertà della compagnia “Teatro Necessario” con Leonardo Adorni, Jacopo Maria Bianchini e Alessandro Mori nelle vesti di tre clown che vogliono allestire uno spettacolo per divertire, stupire e conquistare il pubblico di passanti. Ecco quindi complicate acrobazie, duelli al rallentatore, intricati passaggi di giocoleria, in cui gli artisti si rubano continuamente gli attrezzi e la scena, e poi ancora evoluzioni e piramidi. Il tutto scandito da una colonna sonora che trasforma lo spettacolo in un grande, unico e continuo viaggio musicale. Verrebbe da chiedersi se si tratti di un concerto continuamente interrotto dalle divagazioni comiche dei musicisti o di uno spettacolo di clownerie ben supportato dalla musica. Clown in libertà è un momento di euforia e ricreazione che ha saputo conquistare grandi e piccini e ottenere importanti riconoscimenti dalla critica.

Nel rispetto delle disposizioni anti covid-19, gli spettacoli sono limitati a 200 posti con prenotazione obbligatoria al numero 0575 583762. Il costo del biglietto è di € 10 con prezzo speciale di € 2 riservato agli abbonati alla stagione di prosa e ai bambini sotto i 14 anni. Prevendita biglietti da lunedì 13 luglio presso l’ufficio anagrafe in piazza Maccioni 1. Inizio spettacoli ore 21.30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • V come Vegetale: l’ultimo ospite dell’Abbecedario del Reale è Stefano Mancuso con “La Pianta del Mondo”

    • solo domani
    • 16 gennaio 2021
  • “Prove Live”, prosegue il cabaret digitale dei Noidellescarpediverse

    • 18 gennaio 2021
  • Il Re che aveva paura del buio

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • "Incognito", nuova mostra ad Arezzo

    • dal 9 al 31 gennaio 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Rosai - Capolavori tra le due guerre. La mostra

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo del Podestà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento