Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

VicenzaOro consolida il progetto congiunto di Graziella e Braccialini

Il mondo orafo occidentale ha apprezzato l’abbinamento tra moda e gioielli proposto da Graziella a VicenzaOro. L’importante fiera, appuntamento di riferimento per tutti gli operatori del settore in vista del periodo invernale, ha visto l’azienda...

Graziella Group - VicenzaOro, settembre 2018 (5)

Il mondo orafo occidentale ha apprezzato l'abbinamento tra moda e gioielli proposto da Graziella a VicenzaOro. L'importante fiera, appuntamento di riferimento per tutti gli operatori del settore in vista del periodo invernale, ha visto l'azienda aretina presentarsi eccezionalmente con un doppio stand in cui ha lanciato tutte le nuove collezioni e i nuovi progetti, con un primo spazio dedicato alle tradizionali linee in oro che da sessant'anni ne caratterizzano l'attività e un secondo spazio rivolto alla sinergia con Braccialini. L'azienda fiorentina, riferimento mondiale nella pelletteria, è stata acquisita da Graziella nella primavera del 2017 e, da quel momento, è stato avviato un lavoro volto ad integrare le rispettive produzioni per dar vita ad una sola realtà capace di affermarsi nel panorama della moda attraverso l'unione tra gioielli e borse. In questo senso, VicenzaOro ha rappresentato un momento di fondamentale importanza per illustrare i frutti di questo progetto imprenditoriale rivolti, soprattutto, ai mercati occidentali.

Alla fiera sono stati infatti esposti i gioielli della nuova linea "Jewels Moda" che è stata pensata e posta in abbinamento alle borse di Braccialini, con linee moderne, fresche e leggere impreziosite dall'utilizzo di pietre preziose e metalli come bronzo e argento. I commenti riscossi sono stati positivi: l'appuntamento vicentino ha visto la presenza soprattutto di operatori italiani ed europei che hanno espresso attenzione verso le produzioni dello stand firmato Graziella&Braccialini. Al contrario, l'edizione settembrina di VicenzaOro ha visto pochi buyers dall'Est Europa e dagli altri mercati dove Graziella è consolidata (Nord Africa e Medio Oriente) e, di conseguenza, lo stand dedicato ai prodotti tradizionali in oro ha registrato un limitato giro d'affari. Per sopperire alle assenze di queste aree, l'azienda aretina partirà ora per la Russia per partecipare ad una fiera orafa a Mosca che prenderà il via da giovedì 27 settembre, mentre l'annata espositiva si chiuderà a metà ottobre a Miami dove Graziella e Braccialini si presenteranno unite di fronte agli operatori statunitensi.

«Di VicenzaOro - commenta Gianni Gori, presidente del Graziella Group, - possiamo trarre un risultato positivo soprattutto per l'abbinamento tra gioiello e borsa che è alla base del progetto di acquisizione di Braccialini. Ora ci attendono le ultime fiere a Mosca e a Miami, poi tracceremo un primo bilancio di questo progetto che ha visto Graziella entrare nel panorama internazionale della moda».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VicenzaOro consolida il progetto congiunto di Graziella e Braccialini

ArezzoNotizie è in caricamento