Economia

Panificatori, attenzione alle sanzioni. Le categorie: "Scaduto il termine previsto per gli aggiornamenti professionali"

Confartigianato, Cna e Confcommercio organizzano incontri obbligatori di aggiornamento professionale - come previsto dalla Legge Regionale 18/2011 - per un totale di 20 ore complessive rivolti ai responsabili tecnici delle attività di...

pane

Confartigianato, Cna e Confcommercio organizzano incontri obbligatori di aggiornamento professionale - come previsto dalla Legge Regionale 18/2011 - per un totale di 20 ore complessive rivolti ai responsabili tecnici delle attività di panificazione (comunicati al SUAP del Comune entro 25.08.2011).

"Invitiamo le imprese del settore a verificare attentamente la posizione in merito a questo obbligo formativo - precisano le tre Associazioni - il termine previsto dalla legge regionale è di fatto scaduto il 31.12.2016, pertanto chi non ha partecipato ai corsi di aggiornamento dopo quella data è potenzialmente sanzionabile. Tradotto in cifre, significa che la mancata partecipazione alle 20 ore di aggiornamento con frequenza obbligatoria comporta l'applicazione di sanzioni da 1.000 a 5.000 euro".

Gli argomenti trattati negli incontri sono di grande interesse per la categoria, dalle norme igienico-sanitarie nei panifici all'etichettatura europea degli alimenti fino alla sicurezza nei luoghi di lavoro, con sessioni pratiche. La prima lezione è fissata per il 15 maggio dalle ore 15 alle 19 nella sede della Confcommercio di Arezzo (via XXV Aprile 12). Seguirà il 5 giugno la lezione presso la sede di Confartigianato (in via Tiziano 32), sempre con lo stesso orario. Poi gli altri incontri, in date ancora da stabilire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panificatori, attenzione alle sanzioni. Le categorie: "Scaduto il termine previsto per gli aggiornamenti professionali"

ArezzoNotizie è in caricamento