Giovedì, 24 Giugno 2021
Economia

Oroarezzo a New York, venti aziende nel Jewelry District della Grande Mela

Dopo Gold Italy, fiera di gioielleria Made In Italy conclusasi a fine ottobre, Arezzo Fiere e Congressi presenta a New York il consolidato workshop “Oroarezzo New York trade show”, giunto quest’anno alla sua 13° edizione, importante iniziativa di...

gold-italy-usa

Dopo Gold Italy, fiera di gioielleria Made In Italy conclusasi a fine ottobre, Arezzo Fiere e Congressi presenta a New York il consolidato workshop "Oroarezzo New York trade show", giunto quest'anno alla sua 13° edizione, importante iniziativa di business che ha visto la presenza di venti aziende orafe di Arezzo.

I due giorni di B2B sono stati organizzati grazie alla collaborazione di Toscana Promozione e si sono tenuti nel "Jewelry District" della Grande Mela, in una prestigiosa sala del Millennium Broadway Hotel in Time Square, e hanno visto la presenza di oltre 70 importatori, grossisti, catene di negozi e network provenienti da New York, ma anche dalla California, dalla Florida e dal Canada.

Le aziende hanno anche ricevuto delle schede contenenti tutti i dettagli dei buyers presenti al workshop, uno strumento di lavoro utile per tutte le aziende. Un ulteriore tassello di Arezzo Fiere e Congressi per supportare le attività commerciali delle aziende orafe di Arezzo e per incentivare il networking e lo scouting di business negli Stati Uniti, che oggi è di nuovo uno dei mercati più promettenti per le produzioni di oreficeria e gioielleria italiane. A conferma della dinamicità di questo mercato, c'è anche la previsione di un +35% di export verso gli Stati Uniti nei prossimi tre anni.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oroarezzo a New York, venti aziende nel Jewelry District della Grande Mela

ArezzoNotizie è in caricamento