rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Economia Castiglion Fiorentino

Itam, Ade e Menci accolgono la prefetta De Luca: "Imprese illuminate"

Dal settore orafo a quello tessile, passando per la produzione di rimorchi e cisterne per il trasporto: a Castiglion Fiorentino un tessuto produttivo dinamico e in costante evoluzione

“Ringrazio il sindaco Mario Agnelli per avermi consentito di visitare aziende così rappresentative del tessuto economico provinciale, apprezzate sia a livello nazionale che internazionale. Con orgoglio, posso affermare di aver conosciuto realtà imprenditoriali davvero illuminate". Sono queste le parole scelte dalla prefetta Maddalena De Luca al termine della visita che l'ha portata a conoscere alcune imprese del territorio castiglionese dove, attualmente, trovano impiego oltre 500 dipendenti. Si tratta della Itam spa di Manciano, della Ade Sas e della Menci. Comparti industriali che spaziano dall'oreficeria al tessile fino ad arrivare alla produzione di rimorchi e cisterne per il trasporto. 

“Con piacere ho potuto mostrare alla prefetta di Arezzo, un estratto dell’imprenditoria locale facendo visita ad alcune tra le principali realtà dei settori orafo, tessile e della produzione di rimorchi e cisterne per il trasporto di mangimi, che, nei loro rispettivi ambiti, rappresentano delle vere eccellenze a livello nazionale e non solo” conclude il sindaco Mario Agnelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Itam, Ade e Menci accolgono la prefetta De Luca: "Imprese illuminate"

ArezzoNotizie è in caricamento