Igor Magini nuovo presidente della Cassa Edile di Arezzo

“Accolgo questa nuova sfida con entusiasmo ma anche con la consapevolezza che ci sia molto da fare” dichiara Magini

Igor Magini

La Cassa Edile di Arezzo ha un nuovo presidente: si tratta di Igor Michele Magini, architetto, imprenditore cortonese da alcuni anni alla guida di Ance Arezzo (la sezione dei costruttori edili di Confindustria Toscana Sud). Magini, succede al geometra Giacomo Ferri. Magini si occupa della gestione della ditta di famiglia in qualità di direttore tecnico, l’Impresa Edile Magini, iscritta presso la Cassa Edile di Arezzo dal 1963, specializzata in ristrutturazioni, nuove costruzioni, pavimentazioni urbane e restauro. 

La Cassa Edile è un ente paritetico di emanazione contrattuale gestito assieme ai sindacati di categoria dei lavoratori, che rilascia il DURC (documento unico di regolarità contributiva), oltre a svolgere altri importanti servizi assistenziali a favore dei lavoratori iscritti.

“Accolgo questa nuova sfida con entusiasmo ma anche con la consapevolezza che ci sia molto da fare” dichiara Magini “ci troviamo in un momento storico cruciale, dove dobbiamo sfruttare al meglio le competenze e le buone relazioni sindacali esistenti per avere un ruolo attivo, che possa fare la differenza, sul nostro territorio. Il mio predecessore Ferri mi lascia un testimone importante che io ho intenzione di raccogliere e di portare avanti con lo stesso impegno affinché la provincia di Arezzo e le sue imprese possano godere dell’attenzione necessaria per rilanciare il settore in una fase storica ancora di enorme difficoltà.” 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • Neve e vento forte: è codice giallo in provincia di Arezzo. L'elenco dei comuni interessati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento