Meno spese e più accantonamenti: aumentano i depositi degli aretini in banca

La fotografia è quella realizzata sulla base dei dati forniti dalla Banca d'Italia e riguardante i primi otto mesi del 2020

Più denaro accantonato sui conti delle imprese e delle famiglie aretine. È quanto emerge dall'ultima ricerca, sviscerata a livello nazionale dal Sole 24 Ore, sull base dei dati diffusi dalla Banca d'Italia. L'indagine si riferisce ai primi otto mesi dell'anno e scatta una fotografia piuttosto omogenea che si ripete da nord a sud in tutta la Penisola (salvo sporadici casi). Stesso scenario anche in Toscana dove si assiste ad una crescita della liquidità sui conti delle famiglie. Ad Arezzo, nello specifico, l'incremento per i nuclei familiari è del 2,6 per cento. Cresce anche la precentuale degli accantonamenti effettuati dalle imprese che, nei primi 8 mesi dell'anno, arriva a superare il 21% in perfetta linea con quello che è il dato nazionale.

Sono queste, come facile da comprendere, alcune delle conseguenze dell'emergenza sanitaria Covid-19. "Il fenomeno - si legge nell'analisi del Sole 24 Ore - va osservato da più punti di vista. Da un lato c’è l’effetto diretto delle misure di sostegno alla liquidità introdotte per famiglie e imprese, ancora con il decreto Cura Italia (articolo 56) e grazie all’iniziativa Abi-Assofin: le moratorie hanno congelato 2,7 milioni di crediti e, di conseguenza, piani di ammortamento per 301 miliardi. Si affiancano i prestiti garantiti erogati, finora per 80 miliardi, e le sospensioni dei pagamenti (tasse, cartelle e contributi)". Ma è anche vero che a guidare i cittadini e gli imprenditori è soprattutto un atteggiamento prudenziale dettato dall'incertezza che riguarda il prossimo futuro.

Schermata 2020-11-18 alle 11.45.09-2

Ristori bis, ampliate alcune misure a sostegno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento