Cronaca

Trafficanti di droga beccati in autostrada. Avevano 65mila euro di hashish dentro la macchina

Operazione della polizia stradale di Arezzo lungo la carreggiata sud dell'A1. Due quarantenni in carcere

Due trafficanti di droga, beccati con 2 chili e mezzo di hashish, sono stati arrestati in autostrada del sole. L'operazione è stata portata a termine dalla polizia stradale di Arezzo nella serata di mercoledì. Intorno alle ore 21 gli agenti hanno fermato per un controllo, lungo la carreggiata sud dell’A1, una mercedes con targa italiana e con a bordo due persone.

I soggetti non sono riusciti a fornire convincenti spiegazioni riguardo i motivi del viaggio e pertanto è scattata nei loro confronti una perquisizione personale estesa all’auto. Dal bagagliaio è saltata fuori una busta di plastica con, all'interno, 5 panetti di cellophane risultati poi contenere la droga per un valore complessivo di oltre 65mila euro.

I soggetti, entrambi quarantenni, sono stati arrestati e condotti presso il carcere di San Benedetto di Arezzo. Erano anche in possesso di denaro contante per oltre 4mila euro, con buone probabilità provento dell’attività di spaccio. La droga, l’auto e il denaro sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trafficanti di droga beccati in autostrada. Avevano 65mila euro di hashish dentro la macchina
ArezzoNotizie è in caricamento