rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Tpl, rinviata a febbraio l'udienza al Tar per la sospensiva della procedura di gara aggiudicata da Autolinee Toscane

Nell'udienza di questa mattina, il presidente del Tar Toscana, preliminarmente all’avvio della seduta, ha comunicato alle parti la sua volontà di riunire la discussione della sospensiva all’udienza di merito già fissata per il 26 febbraio 2020

E' tutto rinviato al prossimo febbraio. Solo allora verrà celebrata l’udienza al Tar per discutere l’istanza cautelare di sospensiva della procedura di gara aggiudicata a Autolinee Toscane lo scorso 3 maggio 2019. 

Nell'udienza di questa mattina, il presidente del Tar Toscana, preliminarmente all’avvio della seduta, ha comunicato alle parti la sua volontà di riunire la discussione della sospensiva all’udienza di merito già fissata per il 26 febbraio 2020. La decisione è legata al provvedimento assunto dalla Regione Toscana ieri l’altro con la quale sono state sospese le procedure di trasferimento dei beni essenziali alla pubblicazione della sentenza del Consiglio di Stato.
Né la regione ne Mobit né Autolinee Toscane hanno avanzato obiezioni di alcun tipo in quella sede alla decisione del presidente del Tar Toscana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tpl, rinviata a febbraio l'udienza al Tar per la sospensiva della procedura di gara aggiudicata da Autolinee Toscane

ArezzoNotizie è in caricamento