rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Volantini no vax contro Tanti, Asl: "Solidarietà, rinnoviamo l'impegno a collaborare per superare la pandemia"

D'Urso: "E' un momento delicato per tutto il sistema sociale e sanitario della nostra nazione ed è importante che le istituzioni democratiche siano unite e solidali nel difendere i valori della libertà e della salute comune"

La direzione generale della Ausl Toscana sud est esprime a nome di tutto il personale dell'azienda la piena solidarietà e sostegno alla vice sindaca del Comune di Arezzo Lucia Tanti "per i minacciosi messaggi che ha ricevuto da questo sedicente gruppo di persone che si nascondono dietro la sigla ViVi ovvero No Vax".

"Questo - spiega in una nota l'azienda sanitaria locale - è un momento estremamente delicato per tutto il sistema sociale e sanitario della nostra nazione ed è importante che le istituzioni democratiche, che sono chiamate ad amministrare la “Cosa Pubblica”, siano unite  e solidali nel difendere i valori della libertà e della salute comune. Con questo nostro messaggio desideriamo rincofermare a tutta l'Amministrazione Comunale di Arezzo il nostro impegno a collaborare per superare questa difficile pandemia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volantini no vax contro Tanti, Asl: "Solidarietà, rinnoviamo l'impegno a collaborare per superare la pandemia"

ArezzoNotizie è in caricamento