Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Montevarchi

"Overdose alla stazione", donna soccorsa e salvata da carabinieri e sanitari

Indagini in corso per individuare chi ha ceduto la dose di stupefacenti

Hanno soccorso e salvato una donna che aveva accusato un malore per una probabile overdose. I carabinieri di Montevarchi sono intervenuti ieri nei pressi della stazione ferroviaria dove era stata segnalata "la presenza di una persona con sintomi di overdose da sostanze stupefacenti".
I militari, agendo in sintonia con il personale sanitario nel frattempo intervenuto sul posto, hanno contribuito a identificare e tranquillizzare la donna.

Nel frattempo sono iniziate le indagini: i militari hanno acquisito ogni elemento investigativo utile a risalire alla persona responsabile della cessione dello stupefacente.

"Grazie al tempestivo soccorso - spiegano i militari dell'Arma - la donna è stata  accompagnata  immediatamente in ospedale, e non è in pericolo di vita".
Sono in corso ulteriori indagini per ricostruire quanto avvenuto e attribuire le responsabilità penali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Overdose alla stazione", donna soccorsa e salvata da carabinieri e sanitari
ArezzoNotizie è in caricamento